logotype

A.S.D. Golfo Dei Poeti Benvenuti!

Resoconti

DOMENICA ARCIGNA/ ...ALLE NOVE... ANCHE SE PIOVE...

SU PER I TORNANTI DI MONTE MARCELLO E PUNTA BIANCA

 

Ameglia (Sp) Dopo una settimana di stress lavorativo, la domenica , inutile dirlo, dovrebbe essere il giorno dello "scarico", della corsa, del cazzeggio, di muovere le gambe e di spedire i pensieri su una mongolfiera alla deriva nei cieli....

Leggi tutto: DOMENICA ARCIGNA/ ...ALLE NOVE... ANCHE SE PIOVE...

SU E GIÙ PER LE COLLINE DELLA CITTÀ

CAMMINARE PER  RISCOPRIRE LE BELLEZZE DEI NOSTRI DINTORNI

 
LA SPEZIA. La Liguria, si sa , è regione "arancione" che,in tempi di pandemia, significa non oltrepassare, se non per comprovati motivi di lavoro e salute et cetera, i confini del nostro territorio ovvero del nostro comune di residenza.
Questa privazione di una nostra libertà costituzionale, ovvero il diritto alla mobilità, ci costringe a ripensare il nostro tempo libero. Cosa possiamo fare, dove possiamo andare e soprattutto dove possiamo correre ? 

Leggi tutto: SU E GIÙ PER LE COLLINE DELLA CITTÀ

Save The Last Dance for Me

Ciao a tutti amici Arcigni!

Un saluto Andrea Giumelli.

Questa Domenica, io e il mio grande amico: Riccardo Romano, siamo andati a Ponte Buggianese, in provincia di Pistoia; per la Gp Run 2000K, di 10Km, sul Ciclodromo Alfredo Martini, e con ogni probabilita', dopo l'emanazione dell'ultimo DPCM; quella di Domenica scorsa e' stata per noi, l'ultima gara, almeno del 2020; ed il titolo del resoconto e': Save The Last Dance for Me di Micheal Buble'(Lascia per me l'ultimo ballo), proprio per questo motivo. Anche questa gara, era incerta fino alla fine, in quanto la situazione Covid, come noto non e' delle migliori; comunque nonostante tutto, la gara si fara' seguendo i dovuti controlli, compilando un'apposito questionario pre gara, e venendo misurata la temperatura corporea, tramite termo scanner, e gia' dalle prime battute, s'intuisce che quella poteva essere l'ultima gara, o anche l'ultimo ballo, ma non vogliamo pensarci, e ci posizione nei nostri appositi spazi nelle batterie, assegnataci con il nostro numero del pettorale, e dobbiamo fare 5 giri del Ciclodromo, misurati in 2Km, per appunto un totale di 10Km, e nonostante fossi un pochino stanco, la chiudo in 52min, un tempo discreto e comunque ho probabilmente finito la stagione 2020, con questa gara, anche se non escludo di partecipare a qualche gara virtuale, nel futuro prossimo. Ringrazio Riccardo per avermi accompagnato a Ponte Buggianese, e ringrazio Mileno Frediani per averla organizzata, e anche gli organizzatori delle precedenti gare: Michele Passerelli a Pisa, Alberto Cappello a Casciana Terme, e Franco Meini a Livorno, per aver messo l'impegno di organizzare gare, in questo periodo cosi' complicato per tutti, e comunque queste gare, o in questo caso per rimanere in tema ''ballo'', mi abbiano permesso di stare meglio fisicamente e psicologicamente, rispetto la decisione presa dal nuovo DPCM, e sono certo che presto torneremo a correre tutti insieme.

La 10 Km e la Mezza di Pisa : un 'occasione per ripartire

   PISA. In un periodo che ha visto aumentare il numero di contagi da Covid, anche la Mezza e     la 10 Km di Pisa si sarebbero potute annullare e rinviare a tempi migliori.

   Ma, alla fine, la scelta di confermare questa rassegna podistica, sembrerebbe ( usiamo il c         condizionale) aver  premiato sia gli organizzatori che gli atleti  che hanno potuto vivere una       giornata di sport  "open air" nel rispetto delle regole e delle disposizioni del governo.  

   Certo un po' di apprensione, una certa paura si avvertiva a pelle ed era più che legittima, ma     alla fine, ha prevalso l'entusiasmo e la voglia di ripartire, sia pure con sacrifici e rinuncia alla     propria libertà per il bene supremo che è la salute di tutti.

   Un plaudo convinto  agli organizzatori che - è bene rimarcarlo - hanno preso tutte le                 contromisure per ridurre al minimo il rischio di contagi: ritiro del pettorale esclusivamente il       giorno prima, autodichiarazione firmata da ciascun atleta di non avere sintomi da covid,             obbligo del distanziamento sociale in fase di partenza, obbligo della mascherina nei primi 500     metri, partenze scaglionate e cadenzate, misurazione della febbre per ogni atleta che           entrava nelle gabbie, annullo delle premiazioni e del ristoro finale,  e poi un percorso in     prevalenza extraurbano, in periferia.

   Protocollo  quindi perfettamente rispettato e condiviso con le autorità locali che hanno     ringraziato le centinaia di atleti presenti.

 


  Gli arcigni ? Hanno onorato alla grande la rassegna. Nella 10 Km eccellente prestazione di     Lorenzo Fumagalli,  buone le prove di Andrea Giumelli, Riccardo Romano e di chi scrive.

Leggi tutto: La 10 Km e la Mezza di Pisa : un 'occasione per ripartire

THE MIRACLE

 
 
Ciao a tutti amici Arcigni!

Domenica 11 Ottobre si e' finalmente tornati a gareggiare, con un sistema che ricorda le gare pre-Covid, non proprio come prima, ma seguendo alla lettera il protocollo anti-Covid. La gara alla quale abbiamo partecipato: io, Riccardo e Manuel e' stata: la Pisa Ten 10K, con partenza da Piazza dei Miracoli, il titolo del resoconto e' appunto: The Miracle, come la canzone dei mitici Queen. Il regolamento della gara era molto rigido: misurazione della febbre prima di entrare nelle batteria della gara, per distanziare gli atleti, e partenze con orari leggermente differenti, era prevista anche la Mezza Maratona, ma con un'orario diverso ed un altro protocollo, ma si sa, al momento attuale la situazione e' questa, e' quindi gia' un ''miracolo'' se si riesce a correre; e il bravissimo speaker: Graziano Poli, ce lo ricorda ancor prima del via, per cui bisogna godersi appieno questo momento, ma chiaramente bisogna prestare prudenza, esattamente come la mia partenza, dapprima in sordina, con uno solo discreto allenamento in pista, prima di questa gara, condotta con Manuel non distante ad un buon passo a circa 5' 30 al Km, per poi concludere questa splendida gara a 4 '30 al Km, e con un'ottima prestazione, considerando la forma non sicuramente eccellente del momento, insomma quasi un miracolo, e sono decisamente contento, sperando di fare altre gare, considerando il momento attuale, che non ci fa sicuramente essere sereni, ma la corsa e' pur sempre uno sfogo salutare, e mi permette di togliermi tante soddisfazioni.

Un saluto a tutti da Andrea Giumelli.

GIGANTE



Ciao a tutti amici Arcigni!

Anche continua il periodo non facile, dovuto al Covid 19, le gare podistiche cercano di ripartire,  anche se e' inutile dirlo, con molte difficolta', esattamente come tutti noi nella nostra vita quotidiana; per il titolo del resoconto di questa gara, ho scelto: Gigante, tratto dal brano di Piero Pelu', e in seguito capirete il perche'. La gara alla quale ho partecipato, Domenica scorsa, e' stata la seconda edizione, dell'Urban Trail delle Acque, a Casciana Terme, in provincia di Pisa, per un totale di 20Km complessivi, ossia 4 giri di un circuito di 5Km, comprendente un dislivello di circa 500m, e un percorso sterrato di 600m, quindi con molte difficolta'; accompagnato dall'Arcigno: Riccardo(che ha partecipato alla gara non competitiva) e dall'amico: Antonio Villirillo, autore di una grandissima prestazione, infatti giungera': ottavo assoluto; la gara come scritto in precedenza, subito mi rendo conto di non essere molto preparato, ma la voglia di rimettermi in gioco, la grinta, e la mia forza mentale, mi facevano sentire un gigante, in grado di superare tutte le mie difficolta', perche' anche se e' vero, che in molte occasioni, mi viene da mollare, in gara, il mio istinto, e' andare avanti, fino alla fine, senza farmi condizionare troppo dai cattivi pensieri, solo continuare a correre, anche perche' comunque stavo bene, e in corsa i problemi, sembrano piu' piccoli, di quello che sono, come se fossi un gigante, e non mollo, chiudendo dignitosamente la mia gara, giungendo 27' assoluto, e con un'altra medaglia al collo, che voglio dedicare al mio amico Stefano, purtroppo scomparso in settimana, Ciao gigante.

Un saluto a tutti.

Andrea.

2021  A.S.D. Golfo Dei Poeti  By Simone Covre - Theme By Globbers 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Informativa Cookie"