Aspettando la Marcia Tra Cielo e Mare 2024 – in cammino attorno alla città

Da Ovest a Est , da Calata Paita al Montagnada Fabiano Alto al Castello San Giorgio : una marcia di circa 14 Km attraverso il tempo e la storia della città.LA SPEZIA. Edizione Specialissima questa marcia “Tra Cielo e Mare ” in programma il 28 gennaio 2024, organizzata dall’Asd Golfo dei Poeti, in collaborazione con il Comitato MARCE, l’associazione Golfo dei Poeti, Sporteleon, ed il patrocinio del Comune della Spezia.La partenza e l’arrivo, salvo diverse disposizioni, dovrebbero essere allestiti presso i nuovi spazi pubblici di Calata Paita : un luogo molto suggestivo che condensa il presente ed il futuro del nuovo “Water Front” della città.Quindi, dopo aver percorso Passeggiata Morin, ci si dirige verso il centro città, si attraversa Corso Cavour fino ad arrivare a Viale Garibaldi.Da qui la marcia prosegue verso l’impianto sportivo del “Montagna,” attraversato il quale, si sale verso la pista ciclabile che porta ai Buggi e verso Fabiano.Terminata la pista ciclabile si imbocca la strada di Fabiano e si intraprende il sentiero del Cai 525 che porta presso la meravigliosa Pieve di Fabiano Alto.Da qui si gode un panorama stupendo sul Golfo con vista sui bacini dell’Arsenale fino ai cantieri del Muggiano con sullo sfondo la catene delle Alpi Apuane.La discesa verso i Buggi, attraverso tratti di mulattiera, porta agli antichi lavatoi posti in prossimità del ruscello.Ridiscesi in direzione della Napoleonica, si risale a sinistra verso Pegazzano per poi ridiscendere verso la sede del Comitato MARCE ed imboccare la ciclabile che porta verso i tre parchi.Da qui si sale verso Parco Navarrini, quindi Parco della Rimembranza e Parco delle MuraUsciti dal Parco delle Mura ci si dirige verso il Castello San Giorgio da dove si scende verso la scalinata Itala Mela ed il Parco delle Clarisse…quindi..si imbocca la .scalinata San Giorgio verso il Centro Città, con percorso verso via del Torretto, Piazza Verdi, Giardini di Via Mazzini e quindi attraversamento Viale Italia ed arrivo a Calata Paita per un totale di quasi 14 Km.L’anello ,come detto , è molto suggestivo e permette di osservare la città sotto diverse angolazioni con prospettive poco conosciute.Il tracciato richiede certamente una buona preparazione atletica di base con alcuni tratti di salita impegnativi su sterrato o su antiche mulattiere. È adatto a famiglie abituate a questo tipo di percorsi.Il tempo di percorrenza è di 3 ore per chi cammina a passo veloce, mentre di 4 ore per chi cammins a passo lento. È necessario abbigliamento da trekking.Insomma una marcia che valorizza il patrimonio paesaggistico e culturale della città e che anche quest’anno riuscirà a stupire chi avrà il desiderio di parteciparvi.Le iscrizioni inizieranno alle ore 08.00 mentre il Ristoro chiuderà alle 13.00..Ad maioraManuel Cecchinelli

Facebook

Altre notizie

16° La 21 – 12 Km del Biologico Varese Ligure 2024

2° Massa-San Carlo 2024

MARCIA DEI COLLI E DEI SENTIERI DI PITELLI

Gabriele Benedetti vince la CorriCecina 2024