Cronoscalata all’Antro del Corchia 2023

La Cronoscalata natalizia all’Antro del CorchiaUna sfida alle sferzate di Tramontana.Levigliani di Stazzema (Lu)Neppure le tremende sferzate di vento gelido che spirava contro le pendici del Monte Corchia hanno fermato il nutrito plotone di atleti che hanno partecipato a questa sfida contro il tempo : la cronoscalata all’Antro del Corchia, un affascinante sistema carsico, tra i più importanti d’Europa costituito da una ricchissima rete di gallerie scavate dall’acqua che hanno creato un paesaggio ipogeo a dir poco fiabesco : un sito di grande importanza geologica che merita una visita con la famiglia o gli amici.Ma passiamo alla gara.La partenza viene data da Giorgio Malacarni da Levigliani mentre l’arrivo suggestivo e memorabile è posto dentro la galleria del Corchia con il flash del fotografo ad illuminare gli intrepidi atleti : in totale sono 3 chilometri di dannata o benedetta salita con 300 metri di dislivello che da 580 metri ti portano a 850 metri sul livello del mare tra aspri tornanti scavati nella selvaggia marmifera roccia sferzata da incessanti folate di vento siberiano.Lode a te o Graziano Poli che hai inventato questa magnifica competizione che andrebbe replicata in primavera con un clima senza dubbio più dolce e mite. Complimenti alla tua società Parco Apuane per l’ottima organizzazione logistica ed il bel pacco gara.Le Partenze cadenzate a due a due con intervalli di 30 secondi tra una coppia di atleti e la successiva, hanno reso più emozionante la sfida tra i migliori con possibilità di recupero.Una gara arcigna e meravigliosa da vivere con spirito garibaldino : una felice intuizione del nostro Segretario Riccardo Romano, ricordman di competizioni, che mi ha coinvolto in questa avventura dove ci siamo sicuramente divertiti.E …siano benedetti anche i guanti che Riccardo mi ha prestato evitandomi mani congelate ed altre imprecazioni……grazie ancora amico mio….Alla fine poi…un thè caldo ed il tepore della Navetta che ci ha riportato a Levigliani ( bravissimo il conducente a disimpegnarsi su quei ripidi e stretti tornanti ) sono stati un agognata e giusta ricompensa per lo sforzo profuso….Il sole tramonta a Levigliani e il cielo si accende di meravigliose tonalità di rosso : cala il sipario su un’altra avventura arcigna e un’altra notte si riempie di sogni.Manuel Cecchinelli

Facebook

Altre notizie

Andersen Marathon Trail 22KM 2024

4° Marcia Polisportiva Azzurra 2024

WHITE MARBLE MARATHON 2024 NEL SEGNO DEGLI ARCIGNI

La Marcia Tra Cielo e Mare 2023 la Piu’ partecipata, premiati gli Arcigni