Stra-Azzano 2022

STRA” AZZANO / ROBERTO ISOLA E VALENTINA PIETRA “STRATOSFERICI”
GLI ARCIGNI PROTAGONISTI ANCHE IN ALTA VERSILIA
AZZANO (LU).​ Gli Arcigni che non si fermano mai. Gli Arcigni sempre presenti. Gli Arcigni protagonisti anche ad​ Azzano, caratteristico borgo della Versilia , a circa 500 metri sul livello del mare e a pochi chilometri da Seravezza.​
In questa amena località di montagna, ai piedi del Monte Altissimo si è volta la prima edizione della Stra Azzano, manifestazione podistica organizzata dalla Pubblica Assistenza locale in ricordo di Vando D’Angelo, sotto la sapiente regia del Gruppo Podistico Alpi Apuane del patron Graziano Poli.
Oltre cento gli atleti presenti​ sotto lo striscione con un gran numero di famiglie e podisti che hanno partecipato alla non competitiva riempiendo il piccolo borgo tirato a lucido per la Festa della Castagna che richiama ad Azzano numerosi turisti e buongustai.
Duro ed impegnativo il percorso di 7 Km , in parte su sterrato ed in parte su​ asfalto, con salite assai dure e discese tortuose ed insidiose: un tracciato disegnato su misura​ per podisti ben allenati che ha evidenziato le doti atletiche di due nostri atleti di spessore bravissimi nei tracciati con pendenze importanti: Roberto Isola,​ semplicemente fantastico , primo​ con pieno merito nella categoria oro, e Valentina Pietra quarta​ di categoria, un volto acqua e sapone che nasconde grande energia e grinta da vendere.
Roberto Isola sta attraversando un periodo di forma strepitoso e lo dimostra il fatto che nelle ultime gare è andato sempre sul podio, mentre Valentina sta scaldando i motori in vista dell’ultima prova del Corrilunigiana che la vedrà impegnata a Fivizzano nella Corsa delle Castagne che chiude il circuito organizzato dai Fratelli Codeluppi.​
Due Atleti Arcigni, due Assi nella manica del Golfo dei Poeti , la cui maglia indossano sempre con orgoglio e passione regalandosi e regalandoci momenti di gioia.​
Bravissimi !
Ma oltre a loro tutta la truppa giallonera presente ad Azzano​ ha gareggiato dando sempre il 110%.​
Da sottolineare​ l’ottima​ prova di Adriano Ravera, il nostro “maestro”, quarto nella categoria oro, che finisce sempre in crescendo le sue competizioni andando sempre a premio.
Ma direi che​ un grande “bravo” se lo meritano tutti gli altri arcigni che​ hanno onorato al meglio​ la manifestazione​ a cominciare dal Segretario Riccardo Romano per finire col nostro Doctor Lorenzo Paita ed Andrea Giumelli.
Una nota di merito alla Pubblica Assistenza di Azzano per l’eccellente organizzazione , il ricco ristoro finale ed il percorso ben presidiato dai volontari: correre in sicurezza ti fa sentire a tuo agio e ti fa correre meglio !
Ora l’appuntamento è per l’edizione 2023 !
Ad Maiora !

Manuel Cecchinelli

Facebook

Altre notizie

16° La 21 – 12 Km del Biologico Varese Ligure 2024

2° Massa-San Carlo 2024

MARCIA DEI COLLI E DEI SENTIERI DI PITELLI

Gabriele Benedetti vince la CorriCecina 2024